Arte, Biologia e Interattività: Molecur Pharmacy in Taiwan è una antica farmacia che è stata trasformata dallo Studio Waterfrom Design in uno spazio innovativo, ri-configurato con interni che richiamano le forme della natura e della biologia molecolare, secondo un’estetica che celebra “la grandezza dell’ infinitesimale”.

Arte, biologia, interattività Molecur Pharmacy

Arte, biologia, interattività: Molecur Pharmacy, Taiwan.

Il progetto esalta la bellezza delle strutture molecolari invisibili ad occhio nudo che “costruiscono” i nostri corpi e la nostra identità in una forma unica ed irripetibile: La struttura elicoidale del DNA umano è riproposta e rappresentata dalla struttura/ arredo principale: Una grande scala a chiocciola posta al centro dell’ ambiente.

Molecur Pharmacy è l’esempio di un Interior Design dedicato alla farmacia, ancora inedito, originale e di forte impatto che mette in luce i nuovi concetti della contemporanea medicina olistica sempre più diffusa. I progettisti hanno trasposto le forme delle strutture molecolari in forme architettoniche creando i presupposti di una interazione particolare che si traduce in una esperienza estetica sorprendente e divertente. Gli scaffali si incrociano e formano delle linee intersecate, sottolineando il principio biologico di aggregazione molecolare e dando, al contempo, una sensazione di leggerezza architettonica dovuta all’uso dei materiali trasparenti.  

All’interno di questo spazio ci si può muovere usufruendo anche di schermi interattivi sui quali controllare e ricevere informazioni sui prodotti. Il concetto di natura viene ancora riproposto da verdi elementi botanici che definiscono l’armonia dell’ambiente e rimandano al legame antico ed intrinseco delle piante curative con le origini della medicina. Questo progetto propone una farmacia come ambiente non più austero ma accogliente, luminoso e interattivo e quindi assolutamente contemporaneo.

Questo spazio dimostra come il linguaggio architettonico possa rappresentare concetti infiniti e universali ed esalta il concetto di bellezza in più direzioni, ricordandoci che arte, scienza e tecnologia sono facce di una stessa medaglia.

 

Immagini da: designboom.com /  archilovers.com /  domusweb.it /  archdaily.com /  Pinterest